MARCHIO_WEB_NAPOLINELCINEMA
04/06/2019, 14:27

nastri d argento,capri revolution,il vizio della speranza,la paranza dei bambini,mario martone,edozrdo de angelis,tony tammaro,valeria golino,pina turco



Nastri-d’Argento-2019:-numerose-la-candidature-napoletane-e-campane
Nastri-d’Argento-2019:-numerose-la-candidature-napoletane-e-campane
Nastri-d’Argento-2019:-numerose-la-candidature-napoletane-e-campane
Nastri-d’Argento-2019:-numerose-la-candidature-napoletane-e-campane
Nastri-d’Argento-2019:-numerose-la-candidature-napoletane-e-campane
Nastri-d’Argento-2019:-numerose-la-candidature-napoletane-e-campane
Nastri-d’Argento-2019:-numerose-la-candidature-napoletane-e-campane


 8 candidature per "Il vizio della speranza" di De Angelis e "La paranza dei Bambini" di Giovannesi, 7 per "Capri-Revolution" di Martone ed "Euforia" della Golino - candidata anche la canzone di Tony Tammaro per il film di Capuano



Con una serata di gala al MAXXI di Roma sono state annunciate le candidature per la 73ma edizione dei Nastri d’Argento, premio a cura del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani con il sostegno del MiBAC-Direzione Generale per il Cinema.


Come già negli ultimi anni, anche per il 2019 sono numerose le candidature per le opere, gli autori e gli attori napoletani e campani. In 8 categorie è candidato "Il vizio della speranza" di Edoardo De Angelis (Regista, Pina Turco-Attrice Protagonista, Marina Confalone-Attrice non Protagonista, De Angelis e Contarello-Sceneggiatura, Carmine Guarino-Scenografia, Vincenzo Urselli-Sonoro in Presa Diretta, Enzo Avitabile-Colonna Sonora e Canzone Originale con " ’A speranza").


Sono 8 le nominations anche per "La paranza dei bambini" di Claudio Giovannesi tratto dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano (Miglior Film, Regista, Maurizio Braucci, Roberto Saviano e Claudio Giovannesi-Sceneggiatura, Palomar-Produttore, Daniele Ciprì-Fotografia, Daniele Frabetti-Scenografia, Giuseppe Trepiccione-Montaggio, Emanuele Cicconi-Sonoro in Presa Diretta).


Mario Martone con il suo "Capri-Revolution" è in corsa per 7 Nastri d’Argento (Regista, Marianna Fontana-Attrice Protagonista, Indigo Film-Produttore, Michele D’Attanasio-Fotografia, Giancarlo Muselli-Scenografia, Ursula Patzak-Costumi, Alessandro Zanon-Sonoro in Presa Diretta).


La napoletana Valeria Golino (che vanta la nomination come Migliore Attrice non Protagonista per "I villeggianti" di Valeria Bruni Tedeschi)  è l’unica donna candidata come miglior regista per il suo "Euforia" che è in lizza anche in altre 5 categorie (Miglior Film, Riccardo Scamarcio-Attore Protagonista, Isabella Ferrari-Attrice non Protagonista, Valia Santella, Francesca Marciano e Valeria Golino-Sceneggiatura, Giogiò Franchini-Montaggio).


Meritato riconoscimento la candidatura come Miglior Regista Esordiente per il giovane Ciro D’Emilio per il bellissimo "Un giorno all’improvviso" che vede anche Anna Foglietta in corsa per il Nastro d’Argento come Migliore Attrice Protagonista.


A proposito di sorprese della stagione cinematografica, pare doverosa la nomination di Alessio Lapice come Attore non Protagonista per la straordinaria interpretazione in "Il primo Re" di Matteo Rovere.  Fa molto piacere la candidatura per la bravissima partenopea Daria D’Antonio come Miglior Fotografia per il film "Ricordi?" di Valerio Mieli.


Non mancano le nominations "campane" per la scrittura cinematografica, con lo scrittore Diego De Silva candidato per il Soggetto di "Il grande spirito" di Sergio Rubini e Valia Santella e Francesco Piccolo in lizza per la Sceneggiatura de "Il traditore", il film di Marco Bellocchio in corsa addirittura per 11 premi.


Possiamo definirlo già un premio la candidatura come Miglior Canzone Originale per "La vitaaa", brano cantato da Biagio Izzo e scritto da Tony Tammaro con il regista Antonio Capuano per il suo film "Achille Tarallo"...eppure sarebbe una scena mitica vedere il Nastro d’Argento proprio tra le mani del grande Tony Tammaro.




1
SOCIAL1SOCIAL2
facebook-64
twitter-64
Create a website